Saturno

posted by: Agire-Bio-Dinamic8
Ultima modifica: 04 Giugno 2020
Visite: 367

Eccoci arrivati al pianeta per eccellenza tra tutti i pianeti lontani, che appoggia anch'esso, come Marte e Giove, l'azione della Silice, ma che sopprattutto favorisce fortemente gli impulsi di

calore. Sè abbiamo necessità di favorire questi impulsi sicuramente dobbiamo conoscere bene Saturno. Basti pensare che una volta terminato il cumulo biodinamico si spruzza la valeriana, o preparato 507, per favorire gli impulsi di calore. Se Giove è in stretta relazione alla costelazzione dell'acquario, Saturno è in stretta relazione alla costellazione dell'Ariete che è una costellazione di Calore. La Valeriana con il suo fiore tendente quasi al violetto è per eccellenza l'espressione di Saturno. Come frutto invece certamente lo è la prugna che arriva a colorarsi di quel blu quasi tendente al nero. Abbiamo davvero Saturno nella prugna come in tutti quei frutti che tendono al nero. Lo è il mirtillo lo sono le bache di sambuco ed altre di questo tipo. Certamente Saturno appoggia l'azione della Silice basti anche osservare come le piante appena accennate sopra desiderano terreni silicei. Saturno ha un tempo di rivoluzione di quasi 30 anni così per 15 è ascendente e per altri 15 è discendente. In verità però Saturno appoggia anche le forze del calcare o meglio muove le forze di calore che appoggiano la silice verso quella direzione. Sì immagini nuovamente il prugno e si osservi la parte alta dove regna l'astrale e dopo si guardi la parte bassa; noteremo che questa pianta adora crescere su terreni calcarei come anche la Valeriana. A questo punto possiamo affermare che c'è sì un azione nella direzione alta verso la silice ma anche una zione verso il basso come se le forze di calore fossero necessarie a condensare le forze del calcare laddove necessario. Bene! Resta solo da riassumere i principali aspetti di questo pianeta

  • Saturno appoggia l'azione della silice e la mette in relazione con il calcio.
  • L'impulso fornito dal pianeta Saturno è principalmente di Calore, come l'IO nell'uomo, ed è in stretta relazione con la costellazione dell'Ariete.
  • Dove abbiamo azioni di calore abbiamo sul piano delle sostanze l'azione del fosforo

Qualora dovessimo decidere di mettere a dimora piante che hanno una stretta relazione con l'IO, del luogo, che sono le conifere principalmente, dobbiamo tenere in considerazione l'azione di Saturno. Queste piante si ergono altissime quasi come ad indicarci che vedono tutto ed in effetti sono i guardiani del luogo e conoscono davvero tutto di quel luogo. Sono l'IO di quel luogo e qualora venissero a mancare andrebbe perduta questa importante informazione portata proprio da queste piante.

Con Saturno si è concluso il nostro viaggio alla scoperta dei pianeti lontani, che appoggiano l'azione della silice, pertanto ci resta solo da scoprire altri tre pianeti che stanno oltre Saturno e anno per questo dei tempi di rivoluzione enormi, alcuni arrivano a superare i 100 anni. Bene! E' arrivato il momento di andare a visitare Urano, Nettuno e Plutone.

Pin It
Iscrizione al Calendario agricolo per restare sempre aggiornato
Sono d'accordo con la Privacy e Termini di Utilizzo
Dopo l'iscrizione riceverai un email. Controlla eventualmente anche nella posta indesiderata (Spam). Per tutto il mese in corso con l'iscrizione ad almeno una delle liste riceverai in dono il Calendario delle stelle, una fiaba per i più piccoli sulle erbe spontanee ed una storia di 4 fratelli : filomeno,piumone,perlino e dividoro, terra, acqua, aria e sole....

Calendario Biodinamico Ottobre

Ottobre
Sabato
31
Calendario biodinamico di Ottobre : per scaricarlo, basta eseguire l'accesso e poi nella sezione FILE, è disponibile il pdf ad alta risoluzione,, grazie per la collaborazione
Calendario biodinamico | cosa fare

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione spirito biodinamico utilizza cookies o tecnologie simili

Se non si modificano le impostazioni del browser, si accetta di proseguire Per saperne di piu'

Approvo