achillea-preparati-cumulo-venere

Achillea-502

posted by: Agire-Bio-Dinamic8
Ultima modifica: 10 Settembre 2020
Visite: 623

"si prendano le infiorescenze a forma di ombrello dell'achillea e si facciano essicare brevemente. Si prendano due pugni di achiillea pressasta e la si metta in un vescica di cervo da legare con il suo contenuto. Poi si appenda durante tutta l'estate in un luogo più possibile illuminato dal sole. In autunno poi venga interrata ad una modesta profondità per tutto l'inverno."

Nel preparare questo preparato abbiamo la necessità di trovare in natura nel mondo organico qualcosa che sia in grado di portare lo zolfo nella giusta relazione con le altre sostanze vegetali e in particolare con il potassio

La scelta dove ricade ?

....continua Achillea-502
corteccia-quercia-preparati-cumulo-luna

corteccia quercia-505

posted by: Agire-Bio-Dinamic8
Ultima modifica: 22 Febbraio 2020
Visite: 538

"Si raccolga la corteccia di quercia come la si trova, la si trituri un po' e poi si prenda la teca cranica di un animale domestico e si metta il tutto qui dentro. Si chiuda con altre ossa e poi si interri nel terreno non molto profondamente e poi si metta sopra della torba cercando di far fluire in quel posto la maggior quantità di acqua piovana con un canale qualsiasi"

Nella descrizione dei singoli preparati abbiamo visto come R. Steiner ci tiene a puntualizzare che nel processo di preparazione dalla scelta, potremmo anche dire, dell'ingrediente principale per arrivare poi se necessario anche all'involucro contenitore, si resta sempre nel campo del vivente. Lo abbiamo visto con il preparato achillea, lo abbiamo visto con il preparato camomilla affinche le forze

Read Morecorteccia quercia-505
Camomilla-preparati-cumulo-mercurio

Camomilla-503

posted by: Agire-Bio-Dinamic8
Ultima modifica: 04 Giugno 2020
Visite: 597

si raccolgono le testine gialle della camomilla nel periodo adeguato che poi vengono messi all'interno di un intestino di mucca. Il tutto viene cucito e sotterratto nel periodo in cui le forze di luce e calore vengono meno. (da ottobre fino a pasqua).

Nel preparare questo preparato abbiamo la necessità di trovare in natura nel mondo organico qualcosa che sia in grado di portare lo zolfo nella giusta relazione con le altre sostanze vegetali e in particolare a dfferenza del preparato achillea, ci è necessario qualcosa che sia in stretta relazione con l'azione del calcio. In natura esiste una pianta spontanea che partendo dallo zolfo,che contiene in forma omeopatica, è in grado di attirare a se altre sostanze che le sono necessarie e poi ad inserirle in un processo organico. Stiamo chiaramente parlando della

Read MoreCamomilla-503
tarassaco-preparati-cumulo-giove

Tarassaco-506

posted by: Agire-Bio-Dinamic8
Ultima modifica: 22 Febbraio 2020
Visite: 627

"Si raccolgano le testine gialle del tarassaco e si lascino appasire un po e si mettano in un mesentere di bovino, il tutto poi cucito e interrato nel terreno per tutto l'inverno e poi in primavera si tolgano dalla terra"

Qualora nel'attrarre le forze cosmiche grazie alla silice o meglio al corno silice o 501 volessimo mettere in relazione la silice con il potassio, abbiamo bisogno di cercare in natura quindi restiamo sempre nel campo del vivente, una pianta che abbia queste caratteristiche che stabilisca quindi la giusta azione reciproca tra la silice e il potassio. Qual'è questa pianta che solo a guardarla, osservando, il suo gambo e poi il suo fiore così ricco di luce verrebbe proprio da dire è questa ?

Read MoreTarassaco-506
ortica-preparati-cumulo-marte

Ortica-504

posted by: Agire-Bio-Dinamic8
Ultima modifica: 22 Febbraio 2020
Visite: 516

si prenda l'ortica la si lasci appassire un po', la si pressi un poco e poi la si interri semplicemente e si lasci il tutto sotterrato per tutta l'estate e tutto l'inverno quindi per tutto l'anno.

 Nel realizzare questo preparato biodinamico abbiamo la necessità di trovare in natura nel mondo organico qualcosa che sia in grado di portare lo zolfo nella giusta relazione con le altre sostanze vegetali e in particolare a dfferenza del preparato achillea che è il potassio e a differenza del preparato camomilla che è il calcio, qualcosa che sia in stretta relazione con l'azione del ferro. In natura esiste una pianta spontanea che partendo dallo zolfo,che è l'elemento in grado di introdurre ed elaborare le forze spirituali, sià in grado di stabilire una tale relazione con il ferro di modo da favorire le radiazioni del ferro. Credo che sia abbastanza chiaro che stiamo parlando dell'

Read MoreOrtica-504
valeriana-preparati-cumulo-spruzzo-saturno

Valeriana-507

posted by: Agire-Bio-Dinamic8
Ultima modifica: 22 Febbraio 2020
Visite: 575

Si prendano i fiori della Valeriana si premano e si diluisca molto fortemente il prodotto di tale spremitura

Abbiamo visto nel corso della descrizione dei preparati biodinamici come sia davvero possibile richiamare le forze fisiche o terrestri, eteriche ed astrali e se siamo arrivati fino a qui sappiamo che è possibile intervenire o meglio cooperare con le forze del potassio, del calcio, della silice, del ferro e così via e così abbiamo illustrato le relazioni

Read MoreValeriana-507
Iscrizione ad agire-biodinamico per restare sempre aggiornati

Dopo l'iscrizione riceverai un email. Controlla eventualmente anche nella posta indesiderata (Spam). Per tutto il mese in corso con l'iscrizione ad almeno una delle liste riceverai in dono il calendario delle stelle e una fiaba per i più piccoli.

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione spirito biodinamico utilizza cookies o tecnologie simili

Se non si modificano le impostazioni del browser, si accetta di proseguire Per saperne di piu'

Approvo